sabato, 15 dicembre 2018
Banner
PIR sollecita l'ONU e l'OCSE ad inviare osservatori alle prossime elezioni politiche romene

Il Partito dei Romeni d'Italia Identità Romena ha inviato all'ONU ed all'OCSE l'allegato appello affinché alle prossime elezioni politiche romene vengano inviati osservatori internazionali che possano assicurare l'effettivo legale e regolare svolgimento del processo elettorale sia in Romania che nei Collegi Esteri.

Il Partito dei Romeni d'Italia Identità Romena fa’ appello a tutte le organizzazioni sociali e politiche romene, sia della Romania che della Diaspora, affinché sostengano e facciano proprio questo appello alle Autorità Internazionali, considerate le accuse di brogli elettorali che tutti i partiti romeni si lanciano reciprocamente ad ogni consultazione nazionale e locale.

Solo la legalità del processo elettorale può garantire una vera rappresentanza politica, è ora che l'opinione pubblica romena, sia in Patria che in Diaspora, inizi a chiedere ed a rivendicare il diritto ad un voto libero, di coscienza, che sia espressione di una offerta politica basata su principi e proposte, altrimenti sarà impossibile costituire le basi sociali, politiche ed economiche sia per uno sviluppo socio-economico della Romania sia per un auspicabile ritorno in Patria dei romeni della diaspora, in assenza di un vero stato diritto fondato sulla legalità e sul rispetto dei principi di democrazia e libertà.

 
Romeni nel Mondo

Romanii in Lume, trasmissione radiofonica condotta da Mihaela Giurgea e Giancarlo Germani/

In diretta su Colors Radio tutti i lunedì dalle 11:00 alle 12:00.

 
I 4 candidati alla presidenza PIR

 
Un simbolo, una squadra! Aggiungiti a noi!

I rappresentanti PIR, l'unica organizzazione politica mista, autonoma, legalmente costituita sul territorio italiano.

 
Avvocato della comunità

Avvocato della comunità, una trasmissione per stare un po tra di noi e parlare di tutti quei problemi giuridici e burocratici con i quali ci confrontiamo tutti i giorni, per capire e farci capire un po' di più, perché all'estero è normale che non si sappia e non si capisca subito tutto, ma solo informandosi e confrontandosi si possono superare gli ostacoli. E quelli legali in Italia sono tanti, difficili e pericolosi ... rimanete informati.

 
Il Ministro degli Affari Esteri Romeno, Cristian Diaconescu, a Roma

Il Ministro degli Affari Esteri Romeno, Cristian Diaconescu, in visita di lavoro in Italia, ha incontrato i rappresentanti della comunità romena in Italia.

A questo incontro il PIR è stato presente con una delegazione guidata dal Segretario Nazionale Mihai Muntean, di cui sotto l’intervento:

 
Locations of visitors to this page