Identitatea Românească - Identità Romena

Comunicate de presa => Comunicate de presa => Discussione aperta da: Giancarlo Germani - Gioved Giugno 04, 2009, 13:34:48



Titolo: UNA STRATEGIA POLITICA PER LA DIASPORA ITALIANA
Inserito da: Giancarlo Germani - Gioved Giugno 04, 2009, 13:34:48
I circa 30.000 iscritti alle liste elettorali per votare alle elezioni Europee aggiunti alle decine di migliaia di romeni che hanno già la doppia cittadinanza iniziano ad essere un segnale importante che comunica chiaramente la volontà di moltissimi romeni di inserirsi e partecipare alla vita politica italiana.
Sorprende che ne il Governo romeno ne nessun'altra organizzazione, eccezion fatta per il Pir, abbia preso posizione sulle elezioni Europee in Italia ed abbia espresso una strategia politica per far pesare i voti della diaspora italiana alle elezioni europarlamentari italiane.
Considerati i numeri minimi dei romeni che hanno votato per le elezioni romene direi che il futuro della politica della comunità italo-romena si giocherà in Italia.
Ma per far pesare la comunità bisogna avere strategie politiche ed alleanze politiche valide.
Il Pir innanzi tutto ha un gruppo dirigente che non fa politica per candidarsi, come è successo in organizzazioni apolitiche della comunità e che ha saputo stabilire una alleanza politica chiara e dignitosa con il PDL italiano.
Nessuno ha pensato alle decine di migliaia di cittadini romeni che avrebbero voluto esprimere il loro voto europeo in Italia, noi lo abbiamo fatto ed abbiamo indicato degli amici della Romania collegio per collegio, che potranno costituire una buona base di partenza qualora eletti, per una futura strategia politica delle diaspore romene in Europa per far contare veramente il voto dei cittadini romeni residenti negli stati della UE.
Curioso che i partiti romeni si siano completamente disinteressati di questi cittadini che vogliono uscire dal circuito elettorale romeno per entrare in quello italiano ... ma forse è molto meglio così ...

Uniti suntem o forta.