Identitatea Românească - Identità Romena

In direct contact cu noi => Informatii online => Discussione aperta da: Giancarlo Germani - Marted Giugno 21, 2016, 16:02:26



Titolo: ELEZIONI ITALIANE 2016 ...ROMENI DISORGANIZZATI E DISINTERESSATI...
Inserito da: Giancarlo Germani - Marted Giugno 21, 2016, 16:02:26
Anche in queste elezioni comunali la partecipazione al voto della comunita' romena e' risultata molto scarsa ,prendendo atto che solo circa il 10% degli aventi diritto ha deciso di partecipare al voto nelle citta' dove vivono e lavorano con le loro famiglie.
Degli oltre 100 candidati romeni sono risultati eletti a Milano Angelica Vasile del PD con oltre mille preferenze e Toader Stoica a Riano con circa 300 preferenze.
Ci scusiamo con  altri eventuali eletti romeni se ci fossero ma allo stato questi sono quelli che risultano eletti con sicurezza.
Angelica Vasile è nata a Bucarest ed all'eta' di 6 anni si è trasferita in Italia,si è iscritta alla Associazione Italiana Partigiani,alla Onlus Fermate Otello contro il femminicidio ed il bullismo ed ha svolto attivita' politica nel PD ottenendo un ottimo riconoscimento personale.
Toader Stoica e' stato eletto in una lista civica di Riano,Comune dove in passato vi erano stati 3 candidati romeni su 4 liste differenti,stavolta,il dialogo ha funzionato e tutta la comunita' ha dato segno di sostenere Toader Stoica visto l'elevato numero di voti espressi in suo favore.
Degli altri candidati romeni si puo' dire che a Torino a parte la discreta figura di Elena Putina nel PD che ha riscosso oltre cento preferenze..il resto è stato un disastro anche se ben confezionato dagli spot e dalle forme espressive suggerite dal novello " Spin Doctor" ins alasa romanesca  Cristi Gaita,i cui sforzi pero' hanno cambiato la forma ma non la sostanza del generale fallimento...... .
A Bologna si è fatta notare l'avv.,Flora Iones che ha raccolto 130 preferenze.....mentre a Roma la candidata dell'Ari,Laura Vasii candidata nella Lista Marchini ha raccolto solo  24 preferenze....nonostante una grancassa mediatica notevole svolta da Dacia Tv e da alcuni media romeni come Gazeta e Realitatea Tv.
Da segnalare l'esperienza di Marino dove la Lista Convivenza Tricolore ha candidato a Sindaco Roxana Bugheanui quando ha deciso di lasciare la coalizione di centro destra  per poi stringere un accordo politico con il centro sinistra nelle cui liste Roxana Bugheanu ha ottenuto 130 preferenze con le quali avrebbe conseguito  un posto in consiglio comunale..se avesse vinto il centro sinistra e non il Movimento 5 Stelle come e' invece avvenuto.
In sostanza anche in queste elezioni si è registrato un generale disinteresse dei cittadini romeni sia a partecipare che a sostenere i propri candidati ed in generale ad organizzarsi nei partiti italiani od in organizzazioni romene per partecipare attivamente alla vita politica italiana.
Il Pir aveva dichiarato da mesi di non rilevare la possibilita' di una partecipazione onorevole e rappresentativa della comunita' romena,che andasse al di la' di candidature e da progetti personali e questo giudizio con relativa scelta di astenersi dal presentare candidati del Pir in questa situazione si è rivelata purtroppo giusto.
Sinquando non ci sara' una presa di coscienza ed una effettiva partecipazione dei romeni in Italia alla vita politica italiana è del tutto inutile ogni tentativo di rappresentarli poiche' il nulla...non è rappresentabile...ed il Pir pertanto prende atto della situazione e cerchera' di costituire uno stimolo ed un punto di informazione e di riferimento - per quanto possibile -  per tutti coloro che vorranno provare a cimentarsi nella vita politica italiana,tenendo presente che solo con  la partecipazione vera alla vita dei partiti italiani..o dando vita ad organizzazioni politiche libere e democratiche della comunita'..sara' possibile partecipare e non mimare un partecipazione...che alla fine sara' resa anche difficile in futuro  dall'ostracismo dei partiti italiani....che ormai hanno capito la differenza tra il potenziale del voto romeno..e la dura...scarna...fallimentare realta'....
Uniti suntem o forta.
                                                             Avv.Giancarlo Germani
                                                                    Portavoce Pir