Identitatea Românească - Identità Romena
Marted Luglio 16, 2019, 06:44:57 *
Benvenuto! Accedi o registrati.

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie: SMF - Just Installed!
 
   Home   Guida Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]
  Stampa  
Autore Discussione: UFFICIO DELAZIONI A TURATE,DOVE PORTA UNA SOCIETA' DI DELATORI?  (Letto 2424 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
Giancarlo Germani
Moderator
Newbie
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1894


Presidente PIR


Mostra profilo
« inserito:: Luned Maggio 10, 2010, 21:56:32 »

Turate (ve) il naso.Nel comune di Turate,nel milanese,a stretta osservanza Lega Nord,dal febbraio 09 è aperto un ufficio delazioni,aperto ogni giovedì per due ore,dove gli integerrimi e cristianissimi cittadini turatesi possono denunciare anche in forma anonima ..un pedofilo?..no un assassino?..no..un violentatore? no,peggio,molto peggio un extracomunitario senza permesso di soggiorno che osi risiedere in questo angolo
di paradiso padano senza avere con sè alcun permesso.
Naturalmente la delazione vale anche nel caso di rifugiati politici o di casi umani...magari non si denuncia la coppia di vicini che fà una strage tipo Erba o dei giovinastri padani che violentano una tredicenne con un manico di una vanga,perchè alla fine..sono sempre padani,dei nostri..ma un extracomunitario senza permesso di soggiorno,quello sì che turba l'ordine sociale della tranquilla Padania milanoceltica.
Non è che il nazismo è arrivato ai forni sin dal 32,ci hanno messo un pò di anni,qui qualcuno si preoccupa che con gli immigrati potremmo avere in futuro il problema "Banlieu",sinceramente la mia paura è che potremmo avere altri tipi di problemi,si inizia con la promozione della delazione "pret a porter" anti immigrati  e si finisce poi a pensare a dove metterli questi extracomunitari..magari in un bel campo con tanto di torri,cani e filo spinato..e poi.....il sonno della ragione genera mostri e molti sindaci leghisti sembrano ben più che addormentati...
Uniti suntem o forta.


Share

Registrato

Maurizio
Utente non iscritto
« Risposta #1 inserito:: Marted Maggio 11, 2010, 09:53:38 »

Sono furbi e abili e sanno infinocchiare tutti, trovando ulteriormente  terreno fertile con una  sinistra  ormai in perenne e in totale  fase rem che  neanche una parata di naziskin a passo d'oca che marcia su Roma li sveglia più  ) Poi da un lato la cristianità e il crocefisso e il pieno di babbioni devoti e fedeli che li votano e dall'altra, chi comincia a non sopportare più "l'uomo del monte di Arcore,  i delusi ex pc con la tessera della fiom in tasca e vai di lega nord perchè "Maroni C'è" come la pubblicità della birra e ci da giù anche ai mafiosi..

Capitano anche anche aiutini o aiutoni ulteriori con la sindachessa Moratti che non collegando il cervello alla bocca ha detto che  che chi è clandestino normalmente delinque..

Pochi giorni fa Big Man "Goerin" Borghezio è andato al forte di fenestrelle (To) a ricordare i caduti borbonici del risorgimento che furono imprigionati dai Savoia, i siciliani arrivati incazzosi poi si sono poi acquietati  ci sono  rimasti di m..insomma Bibendum li ha destabilizzati  tanto che  alla fine lo hanno pure ringraziato e applaudito..

http://www.casertanews.it/public/articoli/201005/art_20100507204300.htm

Fini è l'unico che li ha cazziati..è l'unico che in modo esplicito  va controcorrente come le trote e finirà internato in qualche casa di cura per problemi mentali.






Registrato
Pagine: [1]
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2009, Simple Machines
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Pagina creata in 0.038 secondi con 21 query.