Identitatea Românească - Identità Romena
Gioved Agosto 22, 2019, 01:04:32 *
Benvenuto! Accedi o registrati.

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie: SMF - Just Installed!
 
   Home   Guida Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]
  Stampa  
Autore Discussione: SOLIDARIETA' PER L'USO IMPROPRIO E SPESSO DIFFAMATORIO DELLA PAROLA "BADANTE"  (Letto 1714 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
Giancarlo Germani
Moderator
Newbie
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1894


Presidente PIR


Mostra profilo
« inserito:: Gioved Gennaio 05, 2012, 11:57:40 »

INVITO
       
Contro l'uso diffamatorio della parola “ badante” e sulle prevaricazioni razziali a danno di persone dott.ssa Nicoleta Sprinceana, coadiuvato dalla presenza delle giornaliste Alina Harja e Lorella Lattavo della testata italo romena “ Actualitatea Magazin”, nonché dall'avv. Giancarlo Germani e dalla dott.ssa  Mihaela Giurgea, presidente dell'Ass.ne Italia Romania per l'Integrazione e lo Sviluppo, ha il piacere di invitare la S.V. alla solidarietà silenziosa, indetta per difendere i diritti alla dignità e al rispetto di tutti i lavoratori, soprattutto donne, immigrati che si vedono ledere, sia mediaticamente che presso talk show televisivi e  social network, la propria immagine a scapito di dichiarazioni qualunquistiche e basate sulla xenofobia più marcata il giorno:
 
                    9 GENNAIO 2012 ORE 14 –  ROMA  Via Attilio Regolo 12 d           
             
 
Essere immigrati  oggi vuol dire essere persone condannate allo sfruttamento morale e psicologico, soprattutto da parte di un certo modo di pensare che poggia le proprie convinzioni sulla generalizzazione di eventi negativi a danno dell'immagine di un intero popolo.
Prendendo dunque spunto dalla vicenda di una ragazza russa, Natalie, la cui persona è stata oggetto delle diffamazioni su un  social network da parte di un personaggio televisivo ed i suoi sostenitori, il gruppo intende così sollevare l'attenzione sia mediatica che popolare su questo problema che coinvolge tematiche di convivenza civile sempre più a rischio.
Basta con l'intolleranza, essere persone prescinde dal luogo d'origine e nega ogni possibile margine di integrazione sociale ormai resasi necessaria dalla forte multietnicità delle comunità presenti sul territorio nazionale.
 
 Dott.ssa Lorella Lattavo
redattrice “ Actualitatea Magazin


Si prega dare conferma della presenza o esprimere semplicemente l'adesione al gruppo inviando una mail al seguente indirizzo dalina3d@yahoo.it o tramite cellulare 3289355844, grazie. 

 



Share

Registrato

Pagine: [1]
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2009, Simple Machines
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Pagina creata in 0.151 secondi con 21 query.