Identitatea Românească - Identità Romena
Sabato Agosto 24, 2019, 19:46:34 *
Benvenuto! Accedi o registrati.

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie: SMF - Just Installed!
 
   Home   Guida Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]
  Stampa  
Autore Discussione: L'ART.273 C.P. ANDREBBE RIPRISTINATO,BASTA CON L'INFILTRAZIONE DI PARTITI ESTERI  (Letto 1930 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
Giancarlo Germani
Moderator
Newbie
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1894


Presidente PIR


Mostra profilo
« inserito:: Venerd Febbraio 17, 2012, 15:24:50 »

  

Art. 273 Codice Penale. Illecita costituzione di associazioni aventi carattere internazionale.

273. Illecita costituzione di associazioni aventi carattere internazionale. (1)

Chiunque senza autorizzazione del Governo promuove, costituisce, organizza o dirige nel territorio dello Stato [c.p. 4] associazioni, enti o istituti di carattere internazionale, o sezioni di essi, è punito con la reclusione fino a sei mesi o con la multa da lire un milione a quattro milioni (2).

Se l'autorizzazione è stata ottenuta per effetto di dichiarazioni false o reticenti, la pena è della reclusione da uno a cinque anni e della multa non inferiore a lire due milioni [c.p. 7, n. 1, 302, 311, 312] (3).

-----------------------

(1) Vedi la L. 25 gennaio 1982, n. 17, in materia di associazioni segrete e scioglimento della Loggia P2.

La sentenza della Corte Costituzionale n.193/ 85 che ha dichiarato l'illegittimita' costituzionale dell'art.273 del Codice Penale ha lasciato un pericoloso vuoto normativo nel nostro ordinamento nel quale si stanno insinuando diversi partiti politici stranieri,solo di partiti romeni in Italia contiamo oltre 50 filiali,i quali pur avendo personalità giuridica straniera e scopi ben diversi dai quelli dei partiti italiani,visto che l'interesse nazionale è diverso,tentano di inserirsi direttamente o surrettiziamente tramite i partiti italiani,nella politica italiana.
Questa problematica attiene sia alla sicurezza e sovranità nazionale,che alla libera ed autonoma esplicazione dei diritti politici da parte dei cittadini italiani o stranieri residenti in Italia,che ai sensi dell'Art.49 della Costituzione è di competenza esclusiva dei partiti nazionali.
Sarà bene pertanto che tale normativa venga ripristinata magari riammodernata ai tempi moderni,per impedire tutto un fiorire in Italia di filiali di partiti stranieri senza personalità giuridica,senza legittimazione politica e senza che sia dato capire con che mezzi finanziari e soprautto a che fini,siano presenti  ed attivi sul nostro territorio,visto che il loro interesse potrebbe essere contrastante e contrario al nostro....
Avv.Giancarlo Germani


Share

Registrato

Pagine: [1]
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2009, Simple Machines
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Pagina creata in 0.047 secondi con 21 query.