Identitatea Românească - Identità Romena
Venerd Aprile 26, 2019, 04:51:24 *
Benvenuto! Accedi o registrati.

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie: SMF - Just Installed!
 
   Home   Guida Ricerca Accedi Registrati  
Pagine: [1]
  Stampa  
Autore Discussione: RAZBUNO ERGO SUM.....SGOMOT PENTRU NIMIC  (Letto 1282 volte)
0 utenti e 1 Utente non registrato stanno visualizzando questa discussione.
Giancarlo Germani
Moderator
Newbie
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 1894


Presidente PIR


Mostra profilo
« inserito:: Marted Giugno 03, 2014, 18:50:45 »

Nella comunita' italo-romeno molti stanno dimostrando di non essere abituati ad usare i metodi della democrazia.
Ognuno e' libero in democrazia di organizzarsi come meglio crede per raggiungere i propri scopi sociali.politici,artistici,quali essi siano.Il Partito Identita' Romena ha uno Statuto pubblicato da anni sul proprio sito dove c'e' scritto quello che vorrebbe fare e come lo vorrebbe fare nella politica italiana.Abbiamo fatto i nostri passi,le nostre iniziative,i nostri accordi,come qualsiasi organizzazione poltiica italiana abituata alla democrazia alla liberta' ed al pluralismo.Da anni questa anomalia democratica all'interno della comunita italo romena suscita diversi giudizi,chi ci approva,chi non capisce quello che vogliamo fare e perche',chi ci e' manifestatamente contrario.Bene tutto cio' rientra nell'ordine normale delle cose.In una comunita' cosi' grande come la nostra ci mancherebbe che tutti la pensassero allo stesso modo.Ognuno e' libero di pensarla come vuole e di organizzarsi come vuole.
Il problema e' che ogni lega,coordinamento,filiale,unione o comitato che nasca nella nostra comunita' non nasce per fare o costruire qualcosa ma per fare la guerra al Pir.Ebbene questa guerra e' unilaterale.A noi non interessano guerre e razbunatori folli.
In democrazia contano i fatti.Noi abbiamo il nostro progetto che portiamo avanti da 8 anni in serenita' e tranquillita'.Abbiamo preso le nostre decisioni,sottoscritto i nostri accordi politici ed abbiamo imboccato la nostra strada.Invitiamo gli altri a fare altrettanto perche' non e' facendo la guerra a chi ha gia' imboccato una sua strada che si fara' qualcosa di utile per questa comunita'.
Chi ha proposte,idee e soluzioni da proporre lo faccia,chi invece vuole solo distruggere e razbunare perche' non e' abituato al confronto democratico ed alla dialettica lo fara' da solo.Noi abbiamo cose serie di cui occuparci e quindi chi vorra' parlare male del Pir o fare le sue sante guerre in nome della capra lo fara' da solo....abbaiando alla luna....noi andiamo avanti chi vuole sempre rimanere a polemizzare sul nulla lo faccia pure e buon pro gli faccia.
Uniti suntem o forta.
« Ultima modifica: Marted Giugno 03, 2014, 18:59:54 da Giancarlo Germani »

Share

Registrato

Pagine: [1]
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2009, Simple Machines
XHTML 1.0 valido! CSS valido!
Pagina creata in 0.075 secondi con 22 query.